TERNA Piemonte

Installazione Fotovoltaico all'interno di Stazioni Elettriche

 

terna_regione

In corrispondenza dell'anno 2009 il principale proprietario e gestore della rete di trasmissione nazionale dell'energia TERNA SpA lanciò un'iniziativa su tutto il territorio nazionale che prevedeva la realizzazione di impianti fotovoltaici all'interno delle aree delle Stazione Elettriche. La nascita di questa inizativa è del tutto particolare ed è riconducibile allo sviluppo di una nuova tecnologia relativa alle Stazioni Elettriche stesse: la Stazione Elettrica Blindata. Questo nuovo tipo tecnologia si rivela ben più compatta di quanto la precedente non fosse e sostanzialmente le aree delle stazioni elettriche già acquisite nell'ottica di destinarle agli ampliamenti impiantistici, non divennero più necessarie o comunque se ne limitò notevolmente il loro utilizzo. TERNA optò quindi per l'occupazione di questi lotti mediante la realizzazione di impianti fotovoltaici. La nostra società venne invitata in una di queste iniziative nell'ambito della Regione Piemonte.

 

L'attività in questa occasione faceva capo alla progettazione tecnica per la realizzazione di impianti fotovoltaici, nonchè la redazione degli elaborati amministrativi per atti alle pratiche autorizzative presso le Stazioni Elettriche della AOT di Torino. Le Stazioni Elettriche interessate da questi progetti erano quelle di: Alessandria Nord, Balzola (AL), Casanova-Carmagnola (TO), Castelnuovo Scrivia (AL), Leinì (TO), Magliano Alpi (CN), Trino Vercellese (VC) e Vignole Borbera (AL).

Particolare attenzione è stata rivolta nella progettazione alle potenziali interferenze di carattere impiantistico nonchè ai vincoli urbanistici che potevano sorgere in corrispondenza di questi particolari siti. La progettazione e l'iter burocratico si conclusero in maniera del tutto positiva rientrando nei normali termini temporali per questo tipo di opere. La potenza complessiva installata in queste Stazioni Elettriche è pari a oltre 9'500 kiloWatt picco, alcune di queste vedono anche impianti di notevole potenza come per esempio quella di Casanova-Carmagnola (TO) con una potenza di picco installata pari a 3'542 kilowatt.

 

Terna_VignBorb

Veduta della Stazion Elettrica di Vignole Borbera (AL)

Torna Sopra